immigrazione-e-cultura-EP.jpg

Promuovere l’accesso dei bambini all’istruzione in situazioni di crisi

Il Parlamento, in una risoluzione approvata giovedì, chiede agli Stati membri di sostenere l’obiettivo della Commissione di aumentare al 4% la quota dei fondi umanitari destinata all’istruzione dei bambini in situazioni di crisi. Inoltre, i deputati chiedono a tutti i Paesi ospitanti di aiutare i bambini rifugiati a integrarsi nei loro sistemi scolastici nazionali. Il Parlamento fa notare che l’istruzione riduce il rischio per i giovani di avvicinarsi all’estremismo.

Il Parlamento sostiene la Commissione e il suo nuovo obiettivo di convincere gli Stati membri a destinare il 4% degli aiuti umanitari previsti nel bilancio UE all’istruzione dei bambini in situazioni di crisi entro il 2019. La risoluzione è stata adottata per alzata di mano.

Integrare i bambini rifugiati nei sistemi scolastici nazionali